MIGRANTI SPRAR SOVERETO-CROTONE




Agora' Sovereto


Agora' Sovereto


Agora' Sovereto


Agora' Sovereto


Agora' Sovereto


Agora' Sovereto


Foto realizzate dai migranti


Foto realizzate dai migranti


Foto realizzate dai migranti


Foto realizzate dai migranti


Foto realizzate dai migranti


Foto realizzate dai migranti

Il Centro Accoglienza Rifugiati e Richiedenti Asilo  - (SPRAR)

 

Il nostro lavoro con i rifugiati  consiste fondamentalmente nellaccoglienza. La struttura dove alloggiano è composta da otto stanze da letto, ognuna con non oltre due posti, una stanza mensa e una cucina. Dispongono, inoltre, da una sala palestra dove è stata istallata una TV con antenna satellitare in modo di agevolare la comunicazione con il loro paese d’origine.

 

  • attività e servizi

-          corso di lingua italiana: particolare attenzione si è data al fattore linguistico per cui, da subito, si è dato inizio ad  un corso di lingua italiana, con il quale la maggior parte di loro ha raggiunto un livello di conoscenza medio/sufficiente della lingua;

-          corsi di formazione: gli ospiti hanno potuto frequentare diversi corsi di orientamento professionale in materia di viticoltura, giardinaggio, informatica, auto-imprenditorialità quali hanno acquisito conoscenze teoriche  e pratiche di base;  

-   attività di ricreazione: per contribuire ad altri fattori culturali, si è dato spazio all’organizzazione di attività sportive,ricreative ed un cineforum offrendo loro, dove possibile,  mezzi di trasporto, attrezzature (palloni, giochi), ecc;

-          orientamento legale per quanto riguarda la domanda di asilo politico, i diritti e i doveri;

-   orientamento ai servizi sul territorio per rendere i beneficiari una volta usciti dal progetto;

-     orientamento al lavoro tramite l'iscrizione al Centro per l'Impiego;

-   assistenza sanitaria: usufruiscono del servizio sociosanitario, supportato dall' ente pubblico (ospedale civile), da un medico volontario, dai consultori medici del territorio (laddove è stato possibile ottenere l’apposito tesserino sanitario), dall'ambulatorio Mesoghios gestito dalla ONG INTERSOS.